Costa pronta al debutto, il presidente Giuffrè: «Al “PalaValenti” cinque società»

Scatterà sabato prossimo il campionato di pallacanestro di Serie B 2019/2020. L’Irritec Capo d’Orlando è pronta ad affrontare la sua terza stagione nel torneo cadetto e anche quest’anno giocherà le gare interne al “PalaValenti”.

La struttura sita sul lungomare Andrea Doria, a Capo d’Orlando, resta vetusta e fatiscente nonostante gli accorgimenti del club biancorosso. «Abbiamo risolto alcuni problemi che ci permettono di dare un valore anche economico agli incontri che disputiamo davanti al nostro pubblico – spiega il presidente Giuffrè – ma sinceramente il “PalaValenti” non è il luogo ideale per competizioni di pallacanestro a livello nazionale. Ringraziamo l’amministrazione che in passato si è messa a disposizione nell’ampliare la capienza da 100 a 400 posti per avere l’omologazione dalla lega ma il palazzetto continua a creare disagi alla nostra squadra».

Le infiltrazioni delle prime piogge rendono scivoloso il parquet e la condensa che si forma per mancanza di finestre e aeratori mette a rischio l’incolumità degli atleti. Il sindaco Ingrillì, nel corso della presentazione della squadra, si è detto rammaricato per la situazione che però è la stessa da anni e non sembra trovare soluzione definitiva.

«Non capiamo – prosegue il n. 1 biancorosso – perché non ci venga concessa la possibilità di giocare al “PalaFantozzi”, visto che la struttura comunale è impegnata solo da una società mentre il “PalaValenti” ospita adesso anche club di altri comuni, per un totale di cinque società. Abbiamo richiesto orari per allenamenti e gare ma la disponibilità ci è stata accordata solo in caso di ripescaggio in A2. Giocando in B gli orari non sono più disponibili? Un’adeguata struttura ci permetterebbe di attrarre più partner e consentirebbe ai nostri bambini di avere più spazi liberi per gli allenamenti. In ogni caso, siamo pronti ad affrontare un nuovo campionato con il calore del nostro pubblico a supportarci e sono sicuro che faremo bene».

La Costa d’Orlando Basket esordirà proprio al “PalaValenti” sabato 28 settembre alle ore 18:30 contro Cecina. Si bagnerà cosi l’esordio nel girone A di questo terzo campionato di B per i paladini.