Giovanili Costa già a pieno regime

Manca poco ai primi impegni ufficiali del settore giovanile della Costa d’Orlando Basket, che già da inizio settembre è al lavoro con entusiasmo. Per la stagione sportiva 2019/2020, la Costa d’Orlando schiererà quattro formazioni: Under 13, Under 15, Under 16 e Under 20.

Sotto la guida del responsabile Iliano Sant’Ambrogio e degli allenatori Guido Vittorio e Francesco Trimboli, le formazioni under si allenano sul parquet per migliorare i buoni risultati dell’anno scorso.

I numeri delle giovanili biancorosse sono davvero lusinghieri. Tantissimi i tesserati ma tanti altri giovani atleti, purtroppo, non è stato possibile accoglierli a causa di mancanza di spazi e orari nelle strutture comunali per svolgere l’attività cestistica, sintomo di grande stima nei confronti del team di formazione del club orlandino.

Per i più giovani sarà l’occasione di saggiare per la prima volta il parquet in manifestazioni ufficiali con la casacca della Costa. Le truppe Under 15 e Under 16 mirano invece a consolidare i brillanti traguardi tagliati nell’ultimo anno mentre con l’Under 20 si lavorerà ancora per fungere da serbatoio della prima squadra.

In ogni caso, il settore giovanile cresce costantemente e con obiettivi sempre più importanti, come spiega coach Sant’Ambrogio: «Siamo molto contenti di questa fase pre-stagionale. Lavoriamo bene già da qualche settimana e abbiamo voglia di far parlare di noi, cercando di migliorare gli ottimi risultati raggiunti l’anno passato. Per noi – chiude il responsabile paladino – il primo obiettivo è quello di formare uomini, prima che atleti, coltivando sempre il sogno di lanciare più ragazzi di Capo d’Orlando nel mondo della pallacanestro».